Le migliori spiagge di Taranto

Estate è tempo di mare, non c’è niente da fare. In estate è bello sfoggiare un fisico praticamente perfetto (per questo motivo occorre prepararsi per tempo per tornare in forma e per la prova costume) e un costume all’ultima moda. Dunque, dopo esserti “spaccato” di palestra per tirare via il grasso e definire il tuo corpo, dopo aver scelto l’abbigliamento marittimo spulciando tra i saldi costumi da bagno online o in un negozio tradizionale di costumi donna mare, è giunta l’ora di scendere in spiaggia.

Taranto, da questo punto di vista, ha solo l’imbarazzo della scelta. Iniziamo dalla Spiaggia di Ginosa Marina, che si trova sulla costa occidentale del Golfo tarantino, nel comune di Ginosa ma non lontano dalla Basilicata. La sabbia è fine, il litorale è molto ampio e si caratterizza per dei tratti molto affollati ed altri particolarmente liberi. La bellezza delle acque di quest’area è provata dalla Bandiera Blu.

Nel Tarantino c’è anche la spiaggia di San Pietro in Bevagna, di sabbia chiara e dal fascino selvaggio perché ha delle aree completamente libere da turisti e residenti, l’ideale per andarsi a rilassare. Il mare è trasparente e una nuotata qui è consigliata per tutti gli amanti del mare.

A Taranto città non si possono mancare la spiaggia della Marina e quella del Lido Azzurro.

La prima si trova ad est dell’area della Marina, all’interno del porto mercantile che si trova sul modo di Sant’Egidio, esattamente nel centro della Città Vecchia tarantina. In quest’area c’è un connubio perfetto di sabbia fina e chiara, e di acque pulite, trasparenti, dal cui pelo si vede perfettamente il fondale. In quest’area, i lidi più famosi sono quelli di Baia Smeraldo, il Bruno e il Marechiaro.

L’area del Lido Azzurro di Taranto, a circa 6 km dal centro città, è poco frequentata sia dai turisti che dai residenti dell’area, e anche per questo motivo risulta davvero molto suggestiva e da non perdere. In maniera particolare sono favolose le dune che si formano di tanto in tanto e che ricordano un po’ il deserto, se non fosse per il mare a ridosso. Anche in quest’area, come nella maggior parte del tarantino, le acque sono perfette per una nuotata indimenticabile.